Impresa

Premesse:

La Società Costruzioni S. p. A. viene costituita a Genova nel 1976 da un nucleo di costruttori con origini molto più antiche.

Gli ingegneri Benedetto Croce, Luigi Croce e Alberto Delle Piane erano infatti già operanti nel settore edile genovese dai primi anni ’30 con la “Benedetto Croce & C.”, società di fatto, che, negli anni ’70, non fu più possibile mantenere in tale forma giuridica.

Cenni Storici:

A partire dagli anni ’30 e seguenti, il gruppo Croce – Delle Piane realizza importanti insediamenti di edilizia residenziale, quasi esclusivamente all’ interno della Provincia di Genova.

 Particolare menzione merita la progettazione e realizzazione della cupola in cemento armato della Chiesa di Santa Zita. Si tratta, infatti. per l’epoca, della più grande cupola mai realizzata con la tecnica del cemento armato.

Trascorsa la sofferta parentesi bellica, la Benedetto Croce & C. lavora alacremente alla ricostruzione con numerosi interventi di edilizia prettamente residenziale. Anche in questo caso vale la pena di citare alcune realizzazioni particolarmente significative. In quegli anni, infatti, nasce la fruttuosa collaborazione con il celebre architetto  Luigi Carlo Daneri  e la sua famiglia e, attraverso la società di scopo ” Città Nuova”, viene edificato il noto complesso di abitazioni tra piazza Rossetti e via Brigate Partigiane.

Con la fine degli anni ’60, il gruppo continua a sviluppare edilizia di pregio tra cui merita citazione il complesso residenziale di via Nicola Fabrizi a Genova – Quinto a firma dello Studio Mor – Sibilla.

In quegli anni comincia anche a svilupparsi, grazie alla costante crescita dell’economia in Italia, il mercato delle seconde case nelle località turistiche. Sempre più persone, soddisfatto il bisogno primario della prima abitazione nelle grandi città, cominciano a potersi permettere di soddisfare altre esigenze tra cui quella della villeggiatura.

In collaborazione con la famiglia Gardella nascono, in quegli anni, le prime operazioni immobiliari per la realizzazione di seconde case, in particolare nel comprensorio di Arenzano.

 Costituzione della Società:

La Società viene costituita, nella sua attuale forma giuridica, il 18 giugno 1976 tra i soci Croce, Delle Piane e il gruppo Gardella.

La Società, pur continuando a presidiare il mercato genovese, implementa con decisione il settore della seconda casa per la villeggiatura, certa di investire su un territorio particolarmente fertile come quello della Liguria, che unisce bellezze naturali straordinarie ad una vicinanza strategica con le grandi città del nord.

Entrambe le riviere offrono opportunità di sviluppo interessanti. Cosi, nella Riviera di Ponente, nescono importanti insediamenti a Diano Marina, Cervo e Sanremo, mentre, nella Riviera di Levante, le attività si concentrano particolarmente a Camogli e a Rapallo, dove, oltre alla ristrutturazione di prestigiose ville d’epoca, merita ricordare l’importante intervento di riqualificazione dell’ Hotel Excelsior, storico albergo a “5 stelle”.

Nel 1989 Costruzioni S. p. A. acquisisce dalla famiglia Bordo il 50% della società C. E. I. S. r. l., società specializzata nel settore degli appalti. Il gruppo si affaccia così al mondo dei lavori conto terzi allo scopo di diversificare il proprio business che, fino a quel momento, era stato integralmente impostato sullo sviluppo immobiliare legato alla rivendita.

Tra i vari appalti realizzati, a partire da quella data, merita ricordare:

  • ampliamento dello stabilimento della Novi – Elah – Dufour di Novi Ligure;
  • realizzazione della sede e principale magazzino logistico del gruppo Sogegross a Genova – Bolzaneto;
  • realizzazione del grattacielo e dei corpi di fabbrica limitrofi nell’area della Vecchia Darsena di Savona.

Negli anni 2000, per razionalizzare strutture e costi, la Costruzioni S. p. A. assorbe interamente le azioni C. E. I., nel frattempo diventata anch’essa una società per azioni, e ne prosegue le attività sul mercato degli appalti.